23 e 24 gennaio 2020 - PEPPE IODICE

Giovedì 23 e venerdì 24 gennaio 2020 alle ore 21:00

PEPPE IODICE

Jody Beach Party, di Lello Marangio e Peppe Iodice, prodotto da Claudio Malfi, con la regia di Francesco Mastandrea.

Una festa per ogni giorno di spettacolo: “La musica, la playa, l’inverno, la notte, la festa, caro Lorenzo Jovanotti è facile fare il party sulla spiaggia in estate, il difficile è fare un party estivo in teatro in inverno”, ma Peppe Iodice lo sta organizzando e si preannuncia lo spettacolo teatrale meno spettacolo teatrale degli ultimi anni. Fino a ora Gino Paoli era riuscito a far entrare “Il cielo in una stanza”, Peppe farà entrare la spiaggia nel teatro e il clima sarà ‘caliente’ anche in pieno inverno.

“Cosa importa se sognavi Puertorico o San Felice al Circeo, se restiamo insieme sembra un paradiso anche il teatro Augusteo” e intorno gente che balla con la musica di Decibel Bellini e con i protagonisti in carne e ossa delle migliori estati della nostra vita: i Los Locos. Sul bagnasciuga gli amici di Peppe e coloro che quella sera coroneranno il proprio ‘sogno d’amore’, celebrando le nozze officiate da Peppe Iodice sul palcoscenico del teatro, ma questa è un’altra storia, che scoprirete solo venendo…

 

Prezzi:

Platea 30,00 euro

Galleria 20,00 euro

 

Per acquistare online clicca qui:

shop.bigliettoveloce.it/index.php?r=frontend%2Fsite%2Fdettaglio&id=2243

 

27 gennaio 2020 - TERESA MANNINO "SENTO LA TERRA GIRARE"

Lunedì 27 gennaio 2020 

Teresa Mannino in scena con "Sento la terra girare", uno spettacolo divertente e irriverente come lei.

Uno show scritto dalla stessa Teresa Mannino con Giovanna Donini, nel quale l’artista si confronterà anche con la regia.

 

Prezzi:

Poltronissima (fino alla fila 9): euro 40,25

Prima Poltrona (Fino alla fila 18): euro 36,80

Seconda Poltrona (Fino alla fila 25): euro 34,50

Poltroncina di galleria centrale: euro 32,20

Poltroncina di galleria laterale: euro 28,75

 

Per acquistare online clicca qui:

shop.bigliettoveloce.it/index.php?r=frontend%2Fsite%2Fdettaglio&id=1683

 

 

 

dal 31 gennaio al 9 febbraio 2020 AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

di Pietro Garinei e Sandro Giovannini. Scritto da Jaja Fiastri

Ripresa teatrale di Gianluca Guidi, musiche Armando Trovajoli, coreografie Gino Landi

con Gianluca Guidi

Enzo Garinei "la Voce di Lassù"

e con Marco Simeoli, Piero Di Blasio, Camilla Nigro, Francesca Nunzi

e la partecipazione straordinaria di Lorenza Mario

La storia è liberamente ispirata ad “After me the deluge” di David Forrest, narra le avventure di Don Silvestro, parroco di un paesino di montagna, che riceve un giorno un’inaspettata telefonata: Dio in persona lo incarica di costruire una nuova arca per salvare se stesso e tutto il suo paese dall’imminente secondo diluvio universale. Il giovane parroco, aiutato dai compaesani, riesce nella sua impresa, nonostante l’avido sindaco Crispino che tenterà di ostacolarlo in ogni modo e l’arrivo di Consolazione, donna di facili costumi, che metterà a dura prova gli uomini del paese, ma che si innamorerà di Toto e accetterà di sposarlo.‚Ä®Giunto il momento di salire sull’arca, un cardinale inviato da Roma convince la gente del paese a non seguire Don Silvestro, accusandolo di pazzia, cosicché sull'arca, sotto il diluvio, si ritrovano solo lui e Clementina, la giovane figlia del sindaco da sempre perdutamente innamorata di lui. Il giovane curato decide però di non abbandonare il suo paese e i suoi amici, e Dio, vedendo fallire il suo progetto, fa smettere il diluvio. Per Brindare al lieto fine Don Silvestro aggiunge un posto a tavola ...per Lui!

 

Prezzi:

Platea 50,00 euro

Galleria 40,00 euro

 

Per acquistare online clicca qui:

shop.bigliettoveloce.it/index.php?r=frontend%2Fsite%2Fdettaglio&id=2158

 

 

10 e 11 febbraio 2020 - BALLIAMO SUL MONDO

Balliamo sul mondo - Il Musical

Lunedì 10 e martedì 11 febbraio 2020 alle ore 21:00

 

Arriva al Teatro Augusteo di Napoli lo spettacolo “Balliamo sul mondo”, musical in due atti scritto e diretto da Chiara Noschese, ispirato ai più grandi successi di Ligabue.

Protagonisti 13 giovani, che nell’arco di un decennio e dal Capodanno 1990 a quello del 2000, attraverso 19 canzoni storiche di Ligabue, si raccontano e cantano la loro vita dalla soglia della maggiore età alla maturità 10 anni dopo. Uno spettacolo musicale tutto italiano, una storia inedita e originale, un gruppo di grandi voci, una storia che fa battere il cuore: questo è “Balliamo sul mondo”.

L’alba del secondo millennio, raccontata da un gruppo di giovani di provincia.

Capodanno 1990: una comitiva di amici si riunisce al Bar Mario per festeggiare l’arrivo del primo anno da maggiorenni. Progetti, speranze, amori, passioni, ma anche incertezze, paure e vecchi rancori s’incrociano sullo sfondo della grande festa. La promessa di ritrovarsi 10 anni dopo nello stesso giorno è l’unico modo per rendere meno tragica e dolorosa la consapevolezza che niente dopo quella notte resterà uguale. È il momento di diventare adulti.

Il decennio che segue cambierà la vita di ognuno, riservando a ciascuno di loro percorsi e realtà inaspettate. Malgrado tutto, la promessa viene mantenuta.

Capodanno 2000: sarà difficile per il gruppo rimettere insieme i pezzi, eppure, ritrovarsi e ricostruire insieme, diventa inaspettatamente l’unica salvezza per tutti. Le vite dei 13 protagonisti s’intrecciano, scandite dai più grandi successi di Luciano Ligabue, da Certe Notti a Non è tempo per noi, da Tra palco e realtà a Urlando contro il cielo e tante altre, tra cui ovviamente Balliamo sul mondo, la storica hit di Ligabue che dà il titolo al musical.

Luciano Ligabue ha contribuito al testo con Chiara Noschese, la produzione e gli arrangiamenti musicali sono di Luciano Luisi.

 

Prezzi:

Poltronissima VIP euro 46,00

Poltronissima euro 40,25

Poltrona euro 34,50

Galleria euro 28,75

 

Per acquistare online clicca qui:

shop.bigliettoveloce.it/index.php?r=frontend%2Fsite%2Fdettaglio&id=2204

 

  

 

dal 12 al 16 febbraio 2020 - LO ZIO DEL MEDICO DEI PAZZI

LO ZIO DEL MEDICO DEI PAZZI

di Gianfranco Gallo, liberamente ispirato a E. Scarpetta, W. Jacoby e C. Laufs

con Gianfranco Gallo

e Antonella Stefanucci, Mario Brancaccio, Antonella Prisco, Bianca Gallo

Dopo il successo di Comicissimi Fratelli, Gianfranco Gallo torna a calcare le scene teatrali col suo stile originale, che rinnova la tradizione nel segno del divertimento e del rispetto del grande repertorio comico napoletano.

Scarpetta nel 1908 scrisse ‘O Miedeco de’ pazze riadattando una commedia tedesca dal titolo Pension Schoeller di Jacoby e Laufs del 1890. In Germania il testo viene rappresentato ancora oggi con grandissimo successo e rappresenta un classico del Teatro comico tedesco. Dal confronto di queste due esilaranti opere nasce la riscrittura di Gianfranco, che mira come sempre a un’ironia asciutta, seppur esplosiva, senza ammiccamenti, ma che tiene sempre in considerazione il pubblico come elemento determinante.

 

Prezzi:

Platea 25,00 euro

Galleria 20,00 euro

 

Per acquistare online clicca qui:

shop.bigliettoveloce.it/index.php?r=frontend%2Fsite%2Fdettaglio&id=2133